800.03.46.86

dal Lunedì al Venerdì (08:00/18:00)

La tabella della Categorie delle patenti di guida

Di seguito, tutte le informazioni sulle varie categorie delle patenti, sull’età necessaria e sugli esami da fare per conseguirle secondo quanto disposto dal D. Lgs. 59/2011 e dai decreti ministeriali e alle circolari sugli esami di guida (gennaio 2013), e sui veicoli che vengono attualmente richiesti per sostenere il relativo esame.


CATEGORIA ETÀ ABILITAZIONE A CONDURRE VEICOLO ESAME NOTE RILASCIATE ORIMA
DEL 19/01/2013





AM




14 anni (Italia)16 anni (UE - SEE) CICLOMOTORI a 2 e 3 ruote (L1e - L2e)
QUADRICICLI LEGGERI (L6e)
- cilindrata ≤ 50cc (4 kw se elettrici)
- velocità ≤ 45 km/h
- massa a vuoto fino a 350 kg


Ciclomotore a 2 ruote (anche non a 2 posti, circ. 17.1.13),oppure 3 ruote o quadriciclo leggero omologati pertrasporto passeggero.se con cambio automatico rimane la limitazione- dal 30.6.20 Il CIGC diventa AM in caso diduplicato.Tutte le altre patenti abilitanoalla guida di ciclomotori equadricicli leggeri Il CIGC non è valido all’estero, occorrela patente AM
16 anni
(fino a 18 senza
passeggero)
MOTOCICLI con e senza carrozzetta (L4e e L3e)
- cilindrata ≤ a 125cc
- ≤ 11 kw
- ≤ a 0,10 kw/kg (es: 11 kw => almeno 110 kg)
TRICICLI (L5e) fino a 15 kw
MACCHINE AGRICOLE O COMPLESSI (limiti di sagoma emassa dei motoveicoli e velocità ≤ 40 km/h)
Dal 19.1.2013 (e con il recepimento della 2012/36)
- cilindrata ≥ 120cc
- velocità ≥ 90 km/h
- potenza nominale massima 11 kw
- ≤ a 0,10 kw/kg
Con A1:
- non c’è limitazione di 0,1 kw/kg
- in Italia si guidano tutti i tricicli e iquadricicli
A1
A2 18 anni MOTOCICLI con e senza carrozzetta (L4e e L3e)
- ≤ 35 kw
- ≤ a 0,20 kw/kg (es: 30 kw => almeno 150 kg)
- non derivanti da versioni depotenziate che sviluppanooltre il doppio della potenza massima (un 35 kw non puòderivare da una versione di più di 70 kw)
Dal 19.1.2013:
1) cilindrata ≥ 400cc
2) potenza ≥ 25 kw

Con il recepimento della 2012/36:
3) cilindrata ≥ 400cc
4) potenza ≥ 20 kw (< 35 kw)
5) ≤ a 0,20 kw/kg
Limitazione velocità dell’art.117 per i primi 3 anni - In Italia si guidano tutti i tricicli e i quadricicli
- le A2 conseguite dal 19.01.2011 nondiventate A3 conservano le limitazioni(25 kw o 16 kw/kg), dopo 2 annidiventano automaticamente A
A 24 anni per accesso diretto
20 anni se titolare di A2 da almeno
2 anni (previo esame di guida)
MOTOCICLI con e senza carrozzetta (L4e e L3e)
- tutti senza limitazioni
TRICICLI (L5e) ≥ a 15 kw (dopo i 21 anni)
Dal 19.1.2013:
6) cilindrata ≥ 600cc
7) potenza ≥ 40 kw

Con il recepimento della 2012/36:
8) cilindrata ≥ 600cc
9) potenza nominale ≥ 50 kw
10) massa a vuoto > 180 kg
Limitazione velocità dell’art.117 per i primi 3 anni - In Italia si guidano tutti i tricicli e iquadricicli
B1 16 anni
(fino a 18 senza
passeggero)
QUADRICICLI NON LEGGERI (L7e)
- massa a vuoto ≤ 400 kg
(550 kg per trasporto di cose)
- ≤ 15 kw potenza nominale netta
Quadriciclo a motore (L7e) capace di sviluppare una velocità di almeno 60 km/h con retromarcia, senza,doppi comandi.
Non obbligatorio per autoscuole.
Limitazione velocità dell’art.117 per i primi 3 anni
B 18 anni AUTOVEICOLI ≤ 3500 kg, fino a 8 passeggeri + conducente, anche con rimorchio leggero (≤ 750 kg) o non leggero (purchè il peso complessivo sia ≤ 3500 kg).
(complessi > 3500 kg previa prova e cod. 96 su patente:circ. 24.01.2013)
MACCHINE AGRICOLE tutte.
MACCHINE OPERATRICI NON ECCEZIONALI
Veicolo di categoria B:
- velocità ≥ 100 km/h
Solo in Italia comprende:
- patente A1
- tricicli > 15 kw ma solo a 21anni

Limitazione velocità dell’art.117 per i primi 3 anni
BE 18 anni COMPLESSI costituiti da motrici di categoria B erimorchio quando il complesso supera 4250 kg, purché
non sia > 3500 kg
(complesso massimo 7000 kg)
Complesso con motrice B e rimorchio:
- rimorchio con mclc
≥ 1000 kg e massa effettiva 800 kg
- velocità ≥ 100 km/h
- cassone chiuso con le stesse dimensioni della motrice
- complesso mcpc > 4250 kg e
≤ 7000 kg (circ. 24.1.13)
n attesa di modifica dei quizministeriali si continuerà a fare un esame integrativo orale. La BE permette di trainare tutti irimorchi senza limitazioni
C1 18 anni AUTOVEICOLI per trasporto cose:
- max 8 passeggeri
- massa ≤ 7500 kg
- anche trainanti un rimorchio leggero (≤ 750 kg)
MACCHINE OPERATRICI ECCEZIONALI
Autoveicolo con almeno:
- massa ≥ 4000 kg
- lunghezza ≥ 5 m
- velocità ≥ 80 km/h
- ABS e crono-tachigrafo
- cassone chiuso con le stesse dimensioni della motrice
Può essere prevista teoria limitata per cui si potranno guidare,solo veicoli esclusi dall’uso del cronotachigrafo (cod. 97 sulla,patente)
C1E 18 anni COMPLESSI con motrice C1 e:
- rimorchio > 750 kg
- massa complesso ≤ 12000 kg
COMPLESSI con motrice B e:
- rimorchio > 3500 kg
- massa complesso ≤ 12000 kg
Complesso con motrice C1 (vedi sopra) e rimorchio:
- massa ≥ 1250 kg
- massa effettiva ≥ 800 kg
- lunghezza complessiva ≥ 8 m
- velocità ≥ 80 km/h
- cassone chiuso con le stesse dimensioni della motrice
Decreto 8/1/2013: a regime solo con esame di guida.
C 21 anni AUTOVEICOLI per trasporto cose:
- max 8 passeggeri
- qualsiasi massa complessiva
- anche trainanti un rimorchio leggero (≤ 750 kg)
Autoveicolo con almeno:
- massa ≥ 12000 kg
- massa effettiva ≥ 10000 kg
- lunghezza ≥ 8 m
- larghezza ≥ 2,4 m
- velocità ≥ 80 km/h
- ABS e cronotachigrafo
- cambio a selezione manuale (dir. 2012/36)
- cassone chiuso con le stesse dimensioni della motrice
Dlvo 2/2013: si può anticiparea 18 anni se con CQC da 280 ore titolari di età inferiore ai 21 anni, chenon hanno ottenuto CQC da 280 ore,sono limitati a 7500 kg
CE 21 anni AUTOVEICOLI per trasporto cose trainanti rimorchi, qualsiasi sia la massa del complesso Complesso con motrice C (vedi sopra) e rimorchio:
- massa > 20000 kg
- massa effettiva ≥ 15000 kg
- lunghezza ≥ 7,5 m
- complesso ≥ 14 m
- larghezza ≥ 2,40 m
- ABS
- velocità ≥ 80 km/h
Dlvo 2/2013: si può anticipare a18 anni se con CQC da 280 ore.Decreto 8/1/2013: a regime solo con esame di guida. I titolari di età inferiore ai 21 anni, chenon hanno ottenuto CQC da 280 ore, sono limitati a 7500 kg
D1 21 anni AUTOVEICOLI per trasporto persone:
- max 16 posti + conducente
- anche se trainanti un rimorchio leggero fino a 750 kg
Veicolo di categoria D1:
- massa ≥ 4000 kg
- lunghezza ≥ 5 m
- velocità ≥ 80 km/h
- cronotachigrafo
D1E 21 anni COMPLESSI con motrice fino a 16 posti + 1 e:
- rimorchio > 750 kg
- lunghezza massima del complesso 8 m
Complesso con motrice D1 (vedi sopra) e rimorchio:
- massa ≥ 1250 kg
- massa effettiva ≥ 800 kg
- cassone di altezza e larghezza almeno 2 m
- velocità ≥ 80 km/h
Decreto 8/1/2013: a regimesolo con esame di guida.
D 24 anni AUTOVEICOLI per trasporto persone con più di 9 posti anche se anche se trainanti un rimorchio leggero fino a 750 kg Veicolo di categoria D:
- lunghezza ≥ 10 m
- larghezza ≥ 2,4 m
- velocità ≥ 80 km/h
- ABS e cronotachigrafo
Dlvo 2/2013: si può anticiparea 21 anni
- se con CQC da 280 ore
- se con CQC da 140 ore solo per linea fino a 50 km
Se conseguita entro il 30.09.2004 contiene anche la C
DE 24 anni AUTOVEICOLI per trasporto persone con più di 9 posti anche se anche se trainanti un rimorchio di qualsiasi massa complessiva Complesso con motrice D (vedi sopra) e rimorchio:
- massa ≥ 1250 kg
- massa effettiva ≥ 800 kg
- cassone di altezza e larghezza almeno 2 m
- larghezza ≥ 2,4 m
- velocità ≥ 80 km/h
Dlvo 2/2013: si può anticiparea 21 anni
- se con CQC da 280 ore
- se con CQC da 140 ore soloper linea fino a 50 km
Decreto 8/1/2013: a regimesolo con esame di guida.
Se conseguita entro il 30.09.2004 contiene anche la CE


NOTA 1

Con riferimento ai veicoli di; categoria; C1, C, D1, D, C1E, CE, D1E E DE si sottolinea che: possono; essere muniti, indifferentemente, di cambio manuale o di tipo diverso, fermo restando che - qualora la prova; venga; sostenuta su; veicolo con cambio diverso da quello manuale - sulla patente di guida, in corrispondenza della categoria per la quale si sostiene l'esame, sarà annotato il codice UE armonizzato 78: pertanto al titolare della patente così conseguita sarà preclusa la guida di veicoli di pari categoria con cambio manuale; i veicoli utilizzati per le prove per le categorie C1, C1E, C, CE,D1, D1E, D e DE, ancorché non conformi ai requisiti minimi suindicati, possono continuare a essere utilizzati fino alla data del 30 settembre 2013,se alla data del 17 luglio 2008 erano già inseriti nel parco veicolare di un'autoscuola o di un centro di istruzione automobilistica, anche sesuccessivamente trasferiti in proprietà ad altra autoscuola o da altro consorzio; le prescrizioni relative alla massa effettiva in sede di esame dei veicoli per le patenti di categoria C1E, C, CE, D1E e DE non si applicano fino alla data del 29 giugno 2013, giusta il disposto dell'articolo 1, comma 388 e tabella 2, punto 4, della legge 24 dicembre 2012, n. 228 - Legge di stabilità 2013.

NOTA 2

Con riferimento ai veicoli di categoria AM, A1, A2, A e B1: Il veicolo d'esame, per una qualunque delle predette categorie di patenti, può essere messo a disposizione da un terzo, sia in favore del candidato privatista, che in favore di un'autoscuola o di un centro di istruzione automobilistica: si applicano in tal caso le disposizioni già impartite con riferimento all'esame di guida per il conseguimento della patente di categoria A, con circolare prot. n. 21509 del 15 luglio 2011.

Per tali ipotesi, l'esaminatore verifica che sia esibita la prescritta dichiarazione sostitutiva, rilasciata ai sensi dell'articolo 47 del d. P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 e conforme all'allegato 1 (in favore del candidato privatista) o all' allegato 2 (in favore dell' autoscuola o del centro di istruzione automobilistica) della circolare del 29/01/2013 prot. n. 2459.

Il candidato, durante l a prova, deve indossare un casco protettivo integrale omologato, nonché eventuale ulteriore abbigliamento protettivo che potrà essere prescritto con decreto del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti.

NOTA 3

Con riferimento ai veicoli di categoria B1:

Tali veicoli possono essere muniti indifferentemente di; cambio manuale o di tipo diverso, fermo restando che
– qualora la prova venga sostenuta su veicolo con cambio diverso da quello manuale
– sulla patente di guida, in corrispondenza della categoria B1, sarà annotato il codice UE armonizzato "78"

pertanto al titolare della patente così conseguita sarà preclusa la guida di veicoli di categoria B1 con cambio manuale.

Telefono : 800.03.46.86

Fax : (+39) 06 40400977

Viale di Villa Pamphili 122/B

00152 Roma, Italia